Corsa sfortunata Il venerdì nero del Rally di Sanremo: commissario investito da un’auto, spettatore precipitato da un muretto

Il Rally della sfortuna. Alla 51esima edizione della gara ieri si è verificata una coincidenza di episodi sfortunati. Un commissario di gara del 51/mo Rally di Sanremo, è stato investito, nella notte di venerdì, da un’auto concorrente che stava effettuando retromarcia durante la gara tra Sanremo e Perinaldo. Ha riportato la frattura del piatto tibiale di una gamba. Sul posto è intervenuta la Croce Rossa che presta servizio di assistenza per il rally. Uno spettatore, invece, è precipitato da un muretto mentre assisteva alla prova speciale di Sanremo nella frazione San Romolo. Un 37enne ha riportato più lesioni traumatiche ed è ricoverato in condizioni critiche all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.