Cortina battuta, Mondiali 2015 negli Usa

La federsci internazionale ha assegnato agli Stati Uniti l’organizzazione dei Mondiali di sci alpino del 2015 preferendo la candidatura di Vail e Beaver Creek (Colorado) alle proposte di Cortina d’Ampezzo e della svizzera St. Moritz. Il consiglio della Fis ha promosso la stazione di Vail (Colorado) con 8 voti, 4 sono andati a Cortina, 3 a Saint Moritz. È il secondo tentativo a vuoto per Cortina, già candidatasi ai mondiali del 2013, che saranno ospitati dall’austriaca Schaldming.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti