Cristiana Cavalli fa le valigie

Cristiana Cavalli esce di casa e va in albergo. Ma l’indirizzo non cambia: la figlia di primo letto dello stilista Roberto Cavalli, infatti, ha lasciato sì la maison di famiglia - dove aveva l’incarico di ad fino all’arrivo, lo scorso settembre, dei nuovi manager Gianluca Brozzetti e Carlo Di Biagio - ma per assumere la guida della nuova società che ha per obiettivo lo sviluppo del marchio nel promettente settore alberghiero. Lo stilista fiorentino ha già una collaudata esperienza in fatto di ristoranti e club, in Italia e non solo: ora tocca a Cristiana ridare sprint al marchio sviluppando il business dell’ospitalità a tutto campo, sull’esempio di Giorgio Armani che ha appena inaugurato a Dubai il suo hotel da 11mila dollari a notte. La maison fiorentina ci conta, dopo un 2009 tutto a ostacoli: dalle nozze sfumate col fondo Clessidra al contraccolpo del fallimento di It Holding sui ricavi dalle licenze.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti