Berlusconi a Parisi: «Se attacchi Salvini non sarai il leader» Lui: «Così si perde»

Il leader di Forza Italia, dopo giorni di tensioni interne alla coalizione di centrodestra, manda un messaggio forte e chiaro dai microfoni di Radio Anch'io: «Parisi cerca di avere un ruolo nel centrodestra, ma avendo questa situazione di contrasto con Salvini credo che questo ruolo non possa averlo». Mr.Chili risponde dallo studio tv di Porta a Porta: «Se Berlusconi vuole che Salvini sia il leader del centrodestra stia con Salvini e perderà le elezioni. L'Italia non è lepenista e non si governa con le ruspe». Salvini non perde l'occasione e va giù duro: «Lui sostiene che noi siamo estremisti e pensa ad Alfano e Verdini. Bene, allora caro Stefano, sai che di dico? Tieniteli e goditeli, con loro non si costruisce il futuro del Paese».

Commenti