Cuggiono, donna incinta aggredita con l'acido per strada

L'aggressore era in sella a un motorino. La donna, di Cuggiono, nel milanese, andava in ospedale per alcune analisi

È stata aggredita da un uomo in sella a un motorino, che le ha lanciato addosso dell'acido, colpendola al volto. Una 32enne incinta si stava dirigendo verso l'ospedale di Cuggiono nel Milanese, per alcune analisi legate alla gravidanza, quando è stata assalita, per motivi ancora ignoti, da uno sconosciuto. L'acido non l'ha raggiunta agli occhi.

I carabinieri di Legnano stanno indagando sull'accaduto. La prognosi per la donna è di una ventina di giorni.

Commenti