Cruyff spinge Van Basten verso il Milan: «Ha tutto per essere l’allenatore giusto»

«Marco Van Basten è stato un grande giocatore, conosce l’ambiente, conosce la società: non c’è motivo per non considerarlo l’allenatore giusto». A spingere l’ex ct olandese verso la panchina del Milan, Johan Cruyff, intervenuto ieri a Siena per ricevere il premio “Artemio Franchi 2010”. Cruyff ha poi criticato Mourinho: «Non lo avrei voluto avere come mio allenatore. È un grande tecnico ma un cattivo esempio... Il football è più che il semplice risultato, è insegnare ai giovani il comportamento e il rispetto». Lasciando Cruyff e tornando però in casa Milan, ecco la garanzia firmata da Adriano Galliani in merito alla riconferma di Pato, insieme con Thiago Silva, Borriello, Ronaldinho. «È sicuro al 100%» la sua frase dettata ai microfoni di Skysport1.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti