Album La Francia non vuole prestare la «Gioconda» a Firenze


La Francia non darà in prestito la «Gioconda» di Leonardo da Vinci alla città di Firenze. Questa, in sintesi, la risposta, contenuta in una lettera, del direttore generale dei patrimoni del ministero per la cultura francese, Vincent Berjot, alla richiesta avanzata dal Comitato nazionale per la Valorizzazione dei beni storici e ambientali, presieduto da Silvano Vinceti. Da un anno e mezzo il comitato si batte per ottenere in prestito per un mese il celebre quadro, conservato al Louvre di Parigi, per esporlo temporaneamente a Firenze.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti