Chi è

Molti l’hanno conosciuta con «L’ordine del cuore. Etica e teoria del sentire», pubblicato da Garzanti nel 2003: un saggio che all’epoca riscosse un trasversale successo «emotivo», per così dire, tra i patiti dell’introspezione. Ma Roberta De Monticelli (nella foto) - filosofa chiamata per «chiara fama» all’Università Vita-Salute San Raffaele a ricoprire la cattedra di Filosofia della persona, dopo aver insegnato per anni a Ginevra - è anche autrice di altri densi saggi, come «La novità di ognuno. Persona e libertà» (Garzanti), «Sullo spirito e l'ideologia. Lettera ai cristiani» (Baldini Castoldi Dalai) e «Esercizi di pensiero per apprendisti filosofi» di Bollati Boringhieri. È di recente tornata sotto i riflettori per la sua «abiura» dalla Chiesa cattolica - che «ama ma nella quale non si riconosce più» - che ha sollevato una intensa querelle non solo tra gli addetti ai lavori e i lettori del «Foglio», dove è stata pubblicata.

Commenti

Grazie per il tuo commento