Chi è

Edward Nicolae Luttwak (1942) è un economista statunitense, molto noto per le sue pubblicazioni sulla strategia militare e sulla politica estera. I suoi contributi si sono concentrati nell’analisi teorica del nuovo modo di porsi degli Stati nell’economia globalizzata. Luttwak sostiene che, con la fine della Guerra Fredda, la forza militare ha perduto d’importanza nelle relazioni tra Stati avanzati. Le guerre, tra questi Paesi, sono ormai ritenute un’eventualità inattuabile per l’enorme costo in termini economici. Sulla scorta di questa teoria geoeconomica Luttwak, per primo, ha previsto che le minacce per la pace nel XXI secolo sarebbero venute dai Paesi in via di sviluppo. Tra i suoi libri più importanti ricordiamo: Turbo-Capitalismo: vincitori e perdenti nell’economia mondiale e Strategia. La logica della guerra e della pace.