D’AGOSTINO

Ha il compasso e le puntine da disegno per effettuare qualche lancio preciso (nel primo tempo) e per tentare, su punizione, sempre nel primo tempo, di cogliere di sorpresa il portiere rivale. Esito incoraggiante: palo sfiorato. È l’unico centrocampista capace di mettere ordine e geometrie nel confuso e bislacco centrocampo del primo tempo, poi corretto da Lippi nella seconda frazione. Con Pirlo in tribuna, è l’unico azzurro capace di coltivare calcio elementare e di mettere in azione in modo decente l’Italia. Gli subentra De Rossi che usa altre armi per farsi spazio da quelle parti.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.