D’Alema prevede: «Marino tornerà medico»

Tanti auguri Marino, ma non ci prendere gusto. Non concede molte chance al «terzo incomodo» per la segreteria del Pd, Massimo D’Alema. Presentando ieri la seconda edizione del «Festival della salute», inventato dal chirurgo Ignazio Marino, oggi candidato, l’ex premier ha voluto sottolineare come non ci sia «nulla di drammatico: è un grande partito, a volte si compete e poi si lavora assieme... perciò al di là della diversità delle posizioni faccio a Ignazio Marino moltissimi auguri, anche se penso proprio che tornerà presto a questo impegno». Cioè a occuparsi del festival. Della serie: ok, Ignazio, grazie. Ora accomodati pure, non disturbare il manovratore.
Chissà quanti scongiuri avrà fatto il medico paladino del testamento biologico, sentendosi recapitare gli auspici di D’Alema, che sostiene Pierluigi Bersani alla segretaria e non perde occasione per tirare le fila.