Dallas, Texas: la città più trendy tra lifting urbano e arte da Guinness

I soldi non saranno sinonimo di felicità, ma di sicuro fanno belle le metropoli. Prendete Dallas: un investimento di 14 miliardi di dollari, e nella città più visitata del Texas nell'ultimo anno sono arrivati il Klyde Warren Park, 2 ettari di verde sulla Woodall Rodgers Freeway, e il Margaret Hunt Hill Bridge progettato dal guru Santiago Calatrava. Prima era stato il turno del Dallas Arts District (27 ettari, il più grande distretto artistico e urbano del Paese) con il Nasher Sculpture Center progettato da Renzo Piano (sede di una delle principali collezioni di scultura contemporanea del mondo) e con il Meyerson Symphony Center dello studio I.M. Pei (lo stesso della piramide del Louvre a Parigi). Ci sono anche il Design District e il Bishop Arts District, subito etichettato come quartiere della moda e della movida. Mentre in futuro arriveranno i due progetti di Oak Cliff: con negozi alla moda, ristoranti di grandi chef e atelier di artisti. Per informazioni: www.visitdallas.com.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...