Le date Prima il dolore, poi la gioia: due giorni che dividono Manhattan

Sono otto anni oggi. Otto anni dall’11 settembre 2001, dall’attacco alle Torri Gemelle di New York e al Pentagono. La Grande Mela oggi ricorderà le quasi tremila vittime dell’attentato di Al Qaida che ha sconvolto l’umanità: due fasci di luce partiranno da Ground Zero per illuminare il cielo sopra Manhattan dal punto esatto nel quale c’erano le due torri crollate. Dopo due giorni, invece, New York festeggerà se stessa, il suo quarto secolo di vita. Il 13 settembre, infatti, sarà la data finale della commemorazione dell’arrivo di John Hudson che a bordo di una flotta di navi olandesi scoprì New York a settembre del 1609.