Il debutto di Dario Argento per la serie «La prima volta»

Termina anche la rassegna dedicata dalla Casa del cinema, a Villa Borghese, a «La prima volta», cioè i grandi esordi alla regia dei Maestri del cinema italiano tra gli anni Quaranta e gli anni Settanta. I 21 film proiettati hanno spaziato da Maddalena zero in condotta di Vittorio De Sica a Ossessione di Luchino Visconti. La conclusione del ciclo è affidata a L’uccello dalla piume di cristallo, diretto nel 1970 da Dario Argento, autore anche del soggetto e della sceneggiatura. Il film racconta di uno scrittore statunitense in visita a Roma, testimone di un tentato omicidio.