In diretta Megaschermo per l’Angelus di Benedetto XVI

Per i quarantamila fedeli, dei quali almeno quindicimila alpini, che domenica mattina occuperanno piazza del Duomo a Milano per assistere alla cerimonia di beatificazione di don Carlo Gnocchi, al termine della messa ci sarà il collegamento video con l’Angelus del Papa. Subito dopo, l’urna del corpo di don Gnocchi sarà trasportata dagli alpini presso la chiesa di San Sigismondo in Sant’Ambrogio, dove rimarrà esposta per la devozione dei fedeli. La messa, celebrata dall’arcivescovo di Milano Dionigi Tettamanzi, sarà trasmessa in diretta da Raiuno. È prevista la partecipazione di sedici vescovi e di circa duecento concelebranti.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.