E Armani disegna una cucina che scompare nelle ante dei mobili

A 6 anni dal lancio della linea Armani Casa, adesso arriva anche la cucina di Re Giorgio che, però,scompare nelle ante di moderno design e di materiali pregiati. Si chiama «Bridge»,è stata presentata ieri al Salone del Mobile, è lussuosamente tecnologica, ma concepita come una parte intima della casa. «Ho voluto superare la moda delle cucine ipertecnologiche, tutte uguali e fredde» ha spiegato Armani. Il prototipo proposto al Salone è concepito a blocchi con pannelli a scomparsa in cannette color tabacco, sovrastati da una struttura a ponte in legno sukupira.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.