E Bodrato chiude bottega

Un grido d’allarme, quello lanciato da Guido Bodrato (nella foto), nell’indire la prossima riunione dell’associazione Popolari del Piemonte da lui presieduta: l’incontro di domani sera a Torino potrebbe, infatti, essere l’ultimo. Bodrato, 76 anni, ex vicesegretario Dc (già ministro dell’Istruzione, del Bilancio e dell’Industria fra l’80 e il ’92), ha amaramente preso atto che alle diverse iniziative organizzate dall’associazione negli ultimi anni quasi mai hanno partecipato «gli amici con concrete responsabilità nel partito e nelle istituzioni. Forse è finita un’epoca, e dobbiamo prenderne atto».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.