E Melita «Wonder woman» sconvolge il Gotha finanziario

Accoglienza insolita per il gotha della finanza, dell’industria e della politica riunito in Piazza Affari per la relazione annuale della Consob. Nella folla di grisaglie, gessati e forze dell’ordine, spiccava la presenza di una «wonder woman», alias Melita Toniolo, 24 anni. In un (ridotto) costume a stelle e strisce, l’ex concorrente del Grande Fratello era alla ricerca di un nuovo «Gordon Gekko», il cinico finanziere protagonista del film «Wall Street», per un programma sugli anni ’80 che andrà in onda su Italia 1. Spiritoso il presidente di Saras, Gianmarco Moratti: «Chi è Gordon Gekko? Un centravanti della Sampdoria?».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti