E Miss Spagna potrà essere trans

Il concorso di bellezza «Miss Spagna» cambia regole e ammette i transessuali. La decisione, annunciata ieri, segue le polemiche scoppiate per l’esclusione di Angela Bustillo, 22 anni, eletta lo scorso gennaio Miss Cantabria e poi detronizzata perché madre di un bambino di tre anni. Accusati da più parti di discriminazione, gli organizzatori del concorso hanno annunciato che cambieranno il regolamento, ammettendo non solo le madri, ma anche i transessuali.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.