E con Tronconi la moda fa tris

Tris di moda in Confindustria. Michele Tronconi, presidente di Smi (Sistema Moda Italia) è stato cooptato nel direttivo dalla presidente Emma Marcegaglia. Il suo ingresso segna una svolta nell’associazione industriali: per la prima volta, infatti, siedono in consiglio direttivo ben tre esponenti del tessile-abbigliamento. Oltre a Tronconi, infatti, ci sono già Paolo Zegna, vicepresidente per l’internazionalizzazione, leggi soprattutto Cina, su cui ha molto da insegnare, visto che lì l’azienda della sua famiglia non compra ma vende, e tanto. A rappresentare la piccola impresa, infine, Paolo Bastianello, numero uno di Marly’s, una griffe al femminile del Nord Est che ha appena fatto il salto di qualità aggiudicandosi una licenza con Ballantyne, il cashmere controllato dal fondo Charme dei Montezemolo.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti