Ecco i tessuti eleganti come Maria Callas

Fino al 3 marzo negli spazi di via Durini 24, storica dimora milanese, Bonotto presenta una collezione di tessuti ispirati all'eleganza di Maria Callas. E in occasione del quarantesimo anniversario dalla scomparsa del soprano, c'è spazio anche per la presentazione del libro «The life of a Diva in Unseen Pictures», edito da Roads Publishing. «Private Callas» è un percorso fra gli oggetti provenienti dall'archivio Callas di Fondazione Progetto Marzotto, per ricostruire una figura sospesa fra personaggio pubblico e figura privata. Così abiti da giorno si mescolano a preziose creazioni da sera di Biki, Dior e Saint Laurent, a ricercati gioielli, a drammatici costumi di scena, a ritratti, fotografie e preziose locandine della Scala. Ai pezzi in mostra, la manifattura tessile affianca scenografie tessili dalle ricercate soluzioni cromatiche, che alludono ai colori, agli stucchi e alle atmosfere dei palcoscenici che hanno ospitato questa straordinaria protagonista del Novecento.

MTiz

Commenti