LA DISPUTA E sull’acciaio un braccio di ferro lungo anni

Si riaccende lo scontro tra Usa e Cina sui dazi. La mossa della Casa Bianca sugli pneumatici è solo l’ultimo capitolo della contesa con Pechino, relativa al commercio, che va avanti da anni e che appena pochi giorni fa aveva visto sotto i riflettori l’imposizione di dazi sulle importazioni di tubi di acciaio del Paese asiatico. «Questi rimedi sono la necessaria risposta ai danni subiti dai lavoratori e dall’industria americana», spiega un comunicato del Dipartimento del commercio Usa. Per il sindacato United Steelworkers l’inasprimento delle tariffe doganali è un messaggio «per la Cina e altri Paesi che non possono intraprendere impunemente pratiche commerciali predatorie».

Commenti