Quel venerdì 17 di Parmalat


Azione Parmalat torna alla carica in vista dell'assemblea del 17 maggio. E dopo il pressing sulle nomine del collegio sindacale, l'associazione dei piccoli azionisti si è rivolta ancora a Consob per fare luce sul provvedimento che ha portato la Procura a chiedere la sospensione del consigliere Antonio Sala e di due sindaci. L'assemblea è infatti chiamata a sostituirli. Denunciando una potenziale asimmetria informativa, Azione Parmalat chiede quindi alla Consob la pubblicazione dell'intero provvedimento del tribunale prima dell'assemblea che, stando alle premesse, conferma la percezione popolare sul fatidico venerdì 17. Intanto oggi si riunisce il cda di Parmalat: sul tavolo le relazioni dei consulenti. Secondo i rumor, le valutazioni dovrebbero consentire a Parmalat di chiedere alla controllante Lactalis una revisione al ribasso del prezzo di acquisto di Lag.

Commenti