SOTTO LA LENTEGli azionari Italia sono in testa ma solo in pochi ci «credono»

Negli ultimi sei mesi i fondi flessibili hanno registrato una raccolta netta di 8,2 miliardi di euro e quelli obbligazionari flessibili altri 4,6 miliardi. I sottoscrittori possono definirsi abbastanza soddisfatti considerando che, in media, i fondi flessibili hanno reso il 6,2% e gli obbligazionari flessibili il 3,76%. Nello stesso arco di 180 giorni, i fondi azionari Italia hanno realizzato un guadagno medio del 17,6%: peccato che su questi prodotti del risparmio gestito le nuove sottoscrizioni semestrali abbiano totalizzato la miseria di 3,8 milioni. Come dire che Piazza Affari è cresciuta molto e con essa i fondi azionari che puntano sui titoli quotati sulla Borsa Italiana ma i sottoscrittori di fondi non se ne sono accorti affatto.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento