Egiziani e siriani in corteo «con le piazze arabe»

«Viva la rivoluzione araba che comincia»: con questo striscione, e cori in lingua araba, partito da via Padova 144 , un corteo ieri ha visto unite la comunità siriana e quella egiziana per «manifestare consenso e sostegno per il nostro popolo che sta lottando per la propria libertà e dignità». Il corteo si è diretto in piazzale Loreto, scortato da un’ampia presenza di forze dell’ordine. «Siamo con tutta la piazza araba che sta manifestando contro la violenza», scandiscono al megafono i manifestanti. Insieme agli immigrati, un piccolo gruppo di Sinistra Critica, solidale con i manifestanti. Momenti di tensione tra i partecipanti del corteo solidale per Siria ed Egitto in corso lungo via Padova. All’altezza del civico 94, vicino a via Arquà, un connazionale dal marciapiede avrebbe provato a contestare la manifestazione.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti