Enel, boom di Prezzo sicuro

L'«Operazione prezzo sicuro», a tre settimane dall'avvio avvenuto il 19 settembre scorso, registra richieste per circa il doppio dell'energia finora resa disponibile. Enel Trade offre energia elettrica a prezzi fissi per il 2006 per 14 miliardi di chilowattora, pari al 5% del mercato coperto dalla produzione nazionale e a circa il 10% del mercato libero. Lo comunica Enel sottolineando che «si sono finora iscritti all'operazione 56 operatori: grossisti, consumatori finali, e anche l'Acquirente unico».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.