Ancora sbarchi di siriani: salvati in 300

Non si ferma l'ondata di sbarchi di migranti siriani lungo la costa siracusana. Oltre trecento sono stati salvati ieri sera dalle motovedette della Guardia costiera e da un mercantile che li ha soccorsi a circa 60 miglia dalla costa. Sale così a 4.600 - secondo la stima dell'Alto commissariato Onu per i rifugiati - il numero di siriani giunti in Italia via mare da inizio anno, 3.300 solo negli ultimi 40 giorni. Oltre 500 persone in fuga dalla Siria, tra le quali molti bambini, sono arrivate in Italia nelle ultime 24 ore nonostante le condizioni del mare avverse. Ieri, intanto, sono stati fermati cinque egiziani, tra cui due minorenni, ritenuti gli scafisti del gruppo di 199 siriani approdati tra mercoledì e giovedì scorso al porto grande di Siracusa. Appena 48 ore prima era giunto un altro gruppo di 199 immigrati.