La guerra che insanguinò la Colombia

Pablo Escobar è stato uno dei protagonisti indiscussi della guerra dei narcos che insanguinò la Colombia negli anni Ottanta. Escobar, capo del cartello dei trafficanti di Medellin entrò in guerra con il cartello di Cali per il controllo dell'esportazione di cocaina, un conflitto che provocò migliaia di morti e che si concluse con la vittoria di Cali, ma solo dopo la morte di Escobar, avvenuta in circostanze mai del tutto chiarite nel 1993.