Deneuve-Marceau litigano sul sexgate del presidente

Le due star del cinema francese divise sull'immagine del presidente François Hollande

Sophie è «un'irresponsabile»; Catherine ribatte: «Sei villana». Impazza sul web il botta e risposta tra due star del cinema francese, Sophie Marceau e Catherine Deneuve, sull'immagine del presidente François Hollande dopo le indiscrezioni di Closer sulla sua love story segreta con l'attrice Julie Gayet. Nel settimanale GQ, la protagonista de «Il tempo delle mele», ha descritto Hollande come «un codardo» e «un cialtrone». «Tradire la propria compagna per un anno e mezzo mentre si è presidente della Repubblica!», s'indigna la Marceau. La Deneuve su La Nouvelle Republique replica: «Sono stupita di notare come le persone parlino del presidente con così poco rispetto. Si potrebbe mantenere un tono più elevato no?».

Commenti