Euroscettici primo partito alle europee

Il partito euroscettico di destra Ukip è il primo nelle intenzioni di voto in Gran Bretagna per le europee di fine maggio secondo un sondaggio realizzato dall'istituto demoscopico YouGov. In base al rilevamento, il partito di Nigel Farage ottiene il 31% contro il 28% dei laburisti e il 19% dei conservatori del primo ministro David Cameron. L'Ukip sta conducendo una campagna a favore dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea e contro gli immigrati, creando non pochi problemi al premier. Di fronte al rischio della débâcle, l'ala più euroscettica dei tory sarebbe pronta subito dopo il voto a chiedere a Cameron di accelerare il rimpatrio dei poteri da Bruxelles.

Commenti