Francia, morto un paziente affetto dalla «nuova Sars»Un uomo di 65 anni

Un uomo di 65 anni è la prima vittima francese del virus ribattezzato come la Nuova Sars. Lo ha reso noto la Direzione Generale della Sanità francese. L'uomo, ricoverato in ospedale dal 23 aprile, avrebbe contratto la malattia durante un viaggio a Dubai. L'unico altro infettato in Francia è un uomo che aveva condiviso la stanza d'ospedale con la vittima.
Non si sa ancora molto sul coronavirus responsabile di questa nuova forma di Sars, la forma atipica di polmonite che fece la sua comparsa in una provincia cinese nel 2002. Il primo caso era stato registrato a settembre in Qatar e da allora si è diffusa per lo più negli Emirati arabi uniti e in Arabia Saudita. «Il dispositivo di sorveglianza del governo resta attivo. Non c'è alcun motivo di rafforzarlo. Restiamo in allerta» ha detto il ministro francese della Salute, Marisol Touraine.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento