L'aguzzino di Auschwitz arrestato a 93 anniTra i 10 nazisti più ricercati

Hans Lipschis, al quarto posto nella lista dei dieci criminali nazisti ancora in vita più ricercati dal centro Simon Wiesenthal, è stato arrestato ieri nella sua casa tedesca di Aalen, in Baden-Wuerttemberg, dove aveva vissuto indisturbato gli ultimi trent'anni. Proprio nel giorno in cui a Monaco si apriva il processo alla cellula terroristica neonazista Clandestinità nazionalsocialista (Nsu), il 93enne è stato prelevato su richiesta della procura di Stoccarda, secondo cui avrebbe lavorato come guardiano ad Auschwitz tra il 1941 e il 1945.

Commenti