Nuova Sars, quindici casi in Arabia. Oms: vigiliare su salute viaggiatori

15 persone colpite dal coronavirus negli Emirati. L'organizzazione della Sanità invita a maggiore attenzione

Nove decessi per la "nuova Sars" e un totale di quindici casi confermati. Le dichiarazioni del vice ministro della Salute dell'Arabia Saudita, Ziad Memish, mettono in allerta dal rischio di diffusione del coronavirus, il responsabile della malattia.

È l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) a chiedere maggiore attenzione, ricordando che il virus che si è diffuso negli Emirati è lo stesso che è stato registrato anche in Europa. L'invito è quello a vigilare "sulle condizioni di salute dei viaggiatori di ritorno dalle zone colpite".

Caricamento...

Commenti

Caricamento...