NUOVO TESTIMONE«Lady Diana fu assassinata dai servizi segreti»

Lady Diana morì perché le Sas, le forze speciali britanniche, fecero balenare un fascio di luce sul volto del suo autista: è questo il nuovo, «convincente» indizio emerso nelle ultime settimane che ha indotto Scotland Yard a rivalutare il caso, 16 anni dopo l'incidente nel tunnel parigino dell'Alma. Un ex sergente Sas, noto come Soldato N, avrebbe fatto la sorprendente dichiarazione a suo moglie, dopo aver dato lezioni di guida avanzata, nel 2008, al principe William. Scotland Yard ha deciso di riaprire il caso dopo aver interrogato la donna.

Commenti

Grazie per il tuo commento