Tatuaggio col nome dell'azienda? Stipendio più alto

Basta un tatuaggio col logo dell'azienda, per ottenere un aumento di stipendio: il quindici per cento in più in busta paga, per poche lettere incise sulla pelle. È la trovata del proprietario di una agenzia immobiliare di Brooklyn, che però ha trovato scettici i suoi dipendenti: su circa 1100 impiegati, solo 40 avrebbero accettato la proposta del boss Anthony Lolli.
L'idea del «tatuaggio aziendale» è nata un anno e mezzo fa quando una degli agenti di punta ha lavorato con un artista di tatuaggi per trovargli un negozio. Ad affare concluso, lui le ha offerto un tatuaggio gratis, e la donna ha deciso di farsi marchiare il braccio col logo dell'agenzia. Il capo ne è rimasto così colpito da proporlo agli altri dipendenti, in cambio di un «incentivo». Certo, per chi è molto affezionato alla ditta.

Commenti