Le estorsioni telefoniche ai contadini bengalesi: «Sono il genio di Aladino...»

Sembra incredibile, ma esiste ancora tra gli adulti chi crede alle favole fino al punto di diventarne, nel senso più concreto, la vittima. Con lo spauracchio del genio di Aladino alcune bande di malviventi del Bangladesh estorcevano denaro e oggetti di valore alle loro vittime ricorrendo a una tecnica straordinariamente fantasiosa: questa consisteva nel comporre a caso numeri di cellulare e - spacciandosi per il genio di Aladino - minacciare di morte i malcapitati, obbligandoli a consegnare in alcuni casi persino grandi quantitativi in denaro, anelli e collane d’oro. Da maggio a luglio sono stati intercettati 27 di questi ingegnosi ladroni - tre dei quali solo nella giornata di ieri - assicura un esponente della polizia di Gobindaganj, un distretto del nord-ovest del Paese asiatico. A quanto pare si tratterebbe di contadini poco alfabetizzati, divisi in più gruppi. Logico pensare che anche le loro vittime non fossero persone di grande cultura o intelligenza.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti