Eta Preso il terrorista che tentò di uccidere il re

L’uomo più ricercato dall’antiterrorismo di Madrid è stato catturato in un villaggio della Bassa Normandia, in Francia, a Cahan, nemmeno 300 abitanti: Ibon Gogeaskoetxea Arronategi, 54 anni, è considerato il capo militare dell’Eta. È accusato, tra l’altro, di avere fatto parte del commando che nell’ottobre 1997 cercò di assassinare re Juan Carlos. Con lui sono finiti in manette Bernat Aginagalde, 26 anni, presunto assassino nel 2008 del socialista basco Isaias Carrasco e Gregorio Jimenez, 55 anni, accusato di avere progettato un piano per uccidere nel 2001 l’allora premier spagnolo Josè Luis Aznar.