Eventi, concerti, un porto e la pista del ghiaccio Alla Darsena una piattaforma fissa di 100 metri

Una grande piattaforma galleggiante sulla Darsena: riparte da questo ambizioso progetto il piano del Comune per il rilancio dei Navigli. Una struttura, finanziata da sponsor privati e che ospiterà eventi e attività sportive, che rimarrà attiva per tre anni. «Il progetto rientra in un più vasto piano quadriennale che vedrà lo sviluppo di nuove proposte», spiega Emanuele Errico, presidente della Navigli Lombardi s.c.a.r.l., uno dei partner dell’iniziativa assieme a Comune e Unione del Commercio. Fra queste, l’ampliamento della proposta di navigazione turistica con il ripristino della linea Milano-Locarno e le iniziative collegate al Salone del Mobile. Tornano poi appuntamenti come il «Natale sui Navigli», con la pista di pattinaggio su giaccio, e a gennaio il «Cimento Invernale», con il tradizionale tuffo nel Naviglio. E anche il Carnevale ambrosiano 2010 farà tappa sulle sponde dei Navigli. Critici i comitati: «Non siamo contrari a priori , ma si era parlato di una stagione e basta».

Commenti

Grazie per il tuo commento