Fastweb Il semestre chiude in utile: crescono ancora i clienti per la banda larga

Il gruppo Fastweb ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 17,9 milioni di euro, contro una perdita di 14,9 milioni nello stesso periodo del 2008. Nel solo secondo trimestre l’utile è stato di 15,6 milioni di euro, rispetto al sostanziale break even del 2008.
Tra gli altri dati del bilancio semestrale, i ricavi sono ammontati a 918,8 milioni, in crescita del 13%, il margine operativo lordo è stato di 265 milioni (+8%), il risultato operativo è salito da 46,1 a 70,8 milioni. L’indebitamento finanziario netto a giugno è di 1,438 miliardi di euro, contro gli 1,450 miliardi di marzo.
I nuovi abbonati ai servizi di banda larga di Fastweb sono stati 93mila nel primo semestre, con un incremento del 6% della base clienti da fine 2008. Adesso gli utenti a banda larga abbonati a Fastweb sono 1,575 milioni. Per i servizi mobili, le Sim attive sono invece 120mila, con una crescita in linea con le attese. Per l’intero 2009 - afferma una nota della società - le previsioni sono confermate.

Commenti