Il fatto Un calvario lungo 17 anni

Una tragedia lunga 17 anni. Il calvario di Eluana Englaro e della sua famiglia comincia il 18 gennaio 1992: un incidente in auto, e la giovane (allora ha 21 anni) finisce in stato di coma vegetativo. Dal 1994 è ricoverata a Lecco, accudita dalle suore misericordine. In parallelo, col passare degli anni, si combatte una battaglia giudiziaria per staccare la spina. Alla fine la vince papà Beppino. Eluana muore il 9 febbraio scorso, alla clinica La Quiete di Udine.

Commenti

Grazie per il tuo commento