Fazio: le nostre imprese sono malate

«L'economia italiana presenta aspetti di criticità che potrebbero comprometterne, se non superati, lo sviluppo nel medio termine», ma «è necessario ritrovare la fiducia». È questo il messaggio del Governatore della Banca d'Italia, Antonio Fazio, che durante l'Assemblea annuale propone al governo e alle parti sociali una formula per venire fuori dalla crisi, una sorta di patto sociale tra forze politiche, banche, imprese e forze sociali, sottolineando che l'impresa italiana è piccola e poco competitiva.

Commenti

Grazie per il tuo commento