Alla Feltrinelli il nuovo romanzo di Giorgio Falco sulle periferie

La Feltrinelli di corso Buenos Aires 33 ospita alle 18.30 l’incontro con Giorgio Falco, autore di L’ubicazione del bene per Einaudi, con l’intervento di Alessandro Beretta. Nel libro è in scena la desolazione dei tanti personaggi che tirano avanti le loro piccole esistenze a Cortesforza, luogo immaginario ma realistico, villette ai margini di Milano, a ridosso di una delle tante tangenziali. Non si registrano grandi drammi, né accadono eventi traumatici. Si tratta piuttosto di una quotidianità buia e immobile che si erge a protagonista assoluta di Cortesforza. È un sottile malessere che addormenta e toglie la voglia di reagire alla disfatta.