Fiorentina furibonda con Prandelli e Figc

Oggi, per molti, è il giorno delle grandi scelte. Lo è per Lippi che diramerà l’elenco dei 23 che tra meno di due settimane si giocheranno il mondiale in Sudafrica. Lo è per Capello che, tentato dall’avventura in nerazzurro alla corte di Massimo Moratti, avrebbe deciso di restare alla guida della nazionale inglese fino al termine degli Europei del 2012. È il giorno delle grandi scelte per Massimo Moratti, ancora alla ricerca di un nome per sostituire José Mourinho sulla panchina dei campioni d’Europa. Ieri il presidente interista ha incontrato il direttore tecnico Marco Branca. «Non c’è fretta», continua a ripetere Moratti nonostante le alternative inizino a essere ben poche: attenzione a un clamoroso ritorno di fiamma per Mihajlovic. Anche per Mourinho, che ieri si è presentato al Real Madrid, è arrivato il momento delle scelte: «Servono 3-4 giocatori per migliorare la squadra» ha detto. Presto conosceremo i nomi dei «fortunati».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti