Fiumicino Straniero fugge: bloccato da sei poliziotti

Un senegalese di 20 anni fermato all’aeroporto di Fiumicino ha tentato di fuggire mentre i poliziotti lo portavano nei loro uffici per ulteriori accertamenti. Ma il giovane è stato inseguito e bloccato dagli ispettori in borghese della Polaria. Non aveva i documenti in regola per entrare nel nostro paese e, in preda alla disperazione, ha provato a far perdere le sue tracce. Per fermarlo è stato necessario l’intervento di ben sei agenti. L’uomo è ora in attesa di essere rimpatriato in Spagna ed è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.