«È una follia: l’arte non si regala»

Caro Linus, sembra che la musica gratis debba diventare la regola di internet.
«Io sono assolutamente contrario a questa follia. È molto bello dirlo ma alla fine è tutto ipocrita».
Inoltre è un danno molto grosso alle case discografiche.
«L’apertura al download gratuito da parte di alcune di loro mi sembra più che altro una resa. Le etichette sperano di rientrare economicamente in altri modi. Ma è una via sbagliata».
Però ci sono anche alcuni musicisti che concedono gratuitamente le proprie canzoni online.
«Secondo me è una vera stupidaggine. Chi fa così spera che i fan siano così fedeli da avere poi voglia di comprare tutto il cd. Sperano così di seminare e poi raccogliere i frutti più avanti. Ma, lo ripeto è un errore».
Perché
«La musica è arte e concedere gratis l’arte è assolutamente sbagliato».