Il fondo Gem pronto a investire 55 milioni

Il fondo americano Gem (Global Emerging Markets) è interessato a una partecipazione in Mariella Burani Fashion Group. La conferma arriva da fonti vicine alla trattativa. Gem, che in Italia controlla già Ciesse Piumini, sarebbe disponibile a investire 55 milioni di euro, contestualmente al previsto aumento di capitale dell’azienda in crisi. Mariella Burani ha peraltro già spiegato che sono in corso contatti con potenziali partner, sia finanziari sia industriali. Il titolo Mbfg resta sospeso a tempo indeterminato dopo la semestrale in rosso e la mancata certificazione del bilancio. Ancora vendite su Antichi Pellettieri, l’altra società di moda che fa capo alla famiglia Burani: -8,1% ieri in Borsa, a 0,73 euro.

Commenti