Forse un virus Moria di delfini sulle spiagge della Toscana

Sei delfini spiaggiati sulle coste toscane in una settimana. Cinque cetacei sono stati trovati morti, uno era ancora vivo ed è riuscito a riprendere il largo. Sulle cause di questa lenta moria varie sono le ipotesi, nessuna ancora suffragata da prove. «Impossibile verificare se i delfini sono morti per il virus del morbillo, come hanno avanzato alcuni. Per trovare questo virus - spiega Fabrizio Serena dell’Arpat - dovremmo prendere campioni da animali vivi o morti da poco, un paio d’ore al massimo. Negli ultimi casi, invece, la morte risaliva a giorni prima, era già iniziata la decomposizione.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento