Il futuro dei vigili in un confronto tra le polizie locali

«Il futuro della polizia locale tra formazione e comunicazione». È il tema del secondo congresso operativo nazionale che si svolgerà nel polo fieristico di Bergamo, il 2 e 3 dicembre. Organizzato dalla Voce, organo nazionale di informazione delle polizie locali, l'evento prevede due giorni di dibattiti e tavole rotonde con la presenza di relatori qualificati del settore.
Interverranno oltre duemila comandanti provenienti da tutta Italia, ma ci sarà anche una massiccia presenza di colleghi stranieri. Delegazioni estere, infatti, arriveranno anche dagli Stati Uniti, Francia e Svizzera.
Aprirà i lavori il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni. A seguire l'intervento dell’assessore regionale alla Polizia locale, Protezione civile e Prevenzione, Massimo Buscemi.
Il convegno è stato presentato ieri a Bergamo, nella Sala Caccia di Palazzo Frizzoni, dal direttore della Voce, Luigi Gambino, dall’assessore alla Sicurezza Misiani e dal comandante dei vigili Massimo Chizzolini.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.