Galan striglia il Consiglio «fannullone»

Il governatore del Veneto, Giancarlo Galan (nella foto), prende carta e penna, e «striglia» il suo Consiglio regionale: possibile che «non trova, da oltre un anno, mezz’ora di tempo per nominare i due rappresentanti nel cda del gloriosissimo Istituto Zooprofilattico»? Un'indifferenza - sottolinea Galan - che colpisce la possibilità di svolgere la ricerca da parte dell'Istituto, punto di riferimento internazionale per le malattie emergenti. Qui, infatti, è stata prevista la pericolosità del virus A/H1N1. Insomma i consiglieri veneti, entro marzo please, aggiungano uno spazietto in agenda.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.