Galateri: «Non ancora stanziati i fondi per la banda larga»

Nonostante «indicazioni frequenti» al momento non ci sono gli 800 milioni del piano infrastrutturale per la banda larga, per cui era stato previsto un finanziamento complessivo di 1,3 miliardi. È quanto messo in rilievo dal presidente del gruppo Telecom, Gabriele Galateri, che ha anche auspicato l’opportunità di sfruttare le sinergie con il socio di Telco Telefonica «fino in fondo», augurandosi anche che tra i soci permangano rapporti costruttivi. Intanto l’Antitrust ha dato multe per pratiche commerciali scorrette nella promozione a loghi e suonerie a Neo Network (65mila euro), Sony Music Entertainment Italy (125mila), Telecom (165mila), Vodafone (145mila), Wind (125mila) e «3» (80mila euro).

Commenti